Crea sito
Get Adobe Flash player
Questo sito è ottimizzato per la navigazione con browser Mozzilla Firefox. Chrome e Opera lo visualizzano bene mentre Internet Explorer si perde il bello della grafica.
Buona navigazione.
Paolo Muccio

Paolo Muccio

La mia pagina

Ali di carta

Bravi autori

Scrivere

Poesie. reportonline

Neteditor

Autori emergenti

La casa della poesia

                                           Scrivere poesie

 

BIOGRAFIA

Muccio Paolo nasce a Gagliano del Capo (LE) nel 1987. Fin da piccolo, è  sempre stato attratto dal mondo dell’arte in tutte le sue forme e rappresentazioni: musica, parola, immagine. Dotato di grande sensibilità, questa sua particolare maniera d’essere ha, come risultato, delineato nel tempo un carattere prettamente timido e solitario fondato, tuttavia, su uno spiccato amore per la poesia e la musica.

Durante gli anni adolescenziali scrive la sua prima raccolta di poesie dal titolo “Batti te stesso e aprirai le porte del mondo”. Tuttavia, quest’ultima, non vedrà mai la luce a causa dell’alto tasso di negatività presente nelle opere specchio delle turbolenti esperienze vissute in quegli anni.

Laureatosi in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università degli Studi di Torino, decide, nel 2013, di tornare ad Alessano (LE), sua terra natale, per dedicarsi allo sviluppo della sua vena artistica e poetica. In contemporanea ha inizio uno studio approfondito sulla musica e la produzione musicale.

Nell’estate 2014, dopo un anno passato fra studi in musica e la stesura di diversi concetti poetici, aforismi e poesie, decide di uscire dal guscio aprendo la piattaforma telematica Il Monte Dei Sospiri elevandola a “vetrina” sia per le proprie opere (attualmente divise in “editi” ed “inediti”) che per la propagazione di materiale volto all’analisi di tematiche facenti riferimento allo stato attuale della società.

In seguito, sotto spasmodico consiglio del poeta ed amico Elvio Angeletti , appartengono  a questo periodo le partecipazioni ai primi concorsi letterari e le prime apparizioni nelle antologie di riferimento. Tra esse spiccano in particolare  l’antologia 500 Poeti Dispersi edita da Lettera Scarlatta Edizioni, il C’era l’Acca concorso nazionale bandito dall’organizzazione umanitaria CESVOL ed infine la raccolta antologica In Vita Poesia Contemporanea collana Poesis edita da Vj Edizioni.

Successivamente, tanto grazie al rafforzamento di numerosi legami d’amicizia con diversi poeti e critici del letterari quanto ai numerosi consensi raccolti dalla pubblicazione delle proprie opere su diverse piattaforme telematiche e letterarie , il poeta entra a far parte della piattaforma telematica  Le Poesie del Borgo fondata ed istituita, ancora una volta, da Elvio Angeletti. Insieme a Monte Dei SospiriLe  Poesie Del Borgo risultano essere una sorta di punto di partenza dal quale tutto il network letterario del poeta si dirama.

 

RICONOSCIMENTI

  • Ottobre 2014: con il componimento “Sortilegio Di Donna” entra a far parte dell’antologia “500 Poeti Dispersi” VOL.VI edito dalla Lettera Scarlatta Edizioni;

  • Dicembre 2014: con il componimento “Sasso” è finalista nel concorso nazionale Cerlacca – Fuori dal disagio” edizione 2014 indetto dal CESVOL sezione di Perugia, entrando a far parte della relativa raccolta antologica.

  • Febbraio 2015: con il componimento “Ultimo Canto Di Luna” entra a far parte dell’antologia “InVita Poesia Contemporanea”, Collana Poesis, edito da VJj Edizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.